Il caffe’ sgorga abbondante.

Almeno una decina di persone al giorno arrivano qui cercando informazioni sulla tariffa Teleconomy Caffè di Telecom Italia.

Chissa’ se lo fanno perche’ ritengono l’offerta vantaggiosa e si domandano se c’e’ la fregatura sotto oppure se loro come me sono stati chiamati una o piu’ volte da “operatori telecom” per l’offerta.

Ehi, tu che leggi, toglimi una curiosita’. Perche’ sei arrivato qui cercando Teleconomy Caffè? Scrivilo nei commenti.

RockPolitik.

Sono in negozio a fare le ultime cose per la partenza e questo mi consente di perdere anche oggi la trasmissione.

Allora ho cercato per curiosita’ il sito e sono arrivato a questo link (http://www.rockpolitik.it/view/Adriano%20e%20Benigni%20insieme%20per%20la%20prima%20volta.html). Non lo linko direttamente il sito perche’ e’ espressamente vietato dalle avvertenze legali.

Nell’aspetto di un blog c’e’ in realta’ tutt’altro ma non e’ questo di cui voglio parlare.

Scorro la pagina fino in fondo e trovo 2 link: XHTML 1.0 e CSS.

Provo il primo e mi compare: “This page is not Valid XHTML 1.0 Transitional!“.

Provo il secondo e questa volta la risposta e’: “Error“.

Fiducia.

Ciampi parla di fiducia.

A me piace la frase del suo predecessore (sia alla Banca d’Italia che al Quirinale) Einaudi che disse:
Migliaia, milioni di individui lavorano, producono e risparmiano nonostante tutto quello che noi possiamo inventare per molestarli, incepparli, scoraggiarli.
È la vocazione naturale che li spinge; non soltanto la sete di guadagno.
Il gusto, l’orgoglio di vedere la propria azienda prosperare, acquistare credito, ispirare fiducia a clientele sempre più vaste, ampliare gli impianti, costituiscono una molla di progresso altrettanto potente che il guadagno.
Se così non fosse, non si spiegherebbe come ci siano imprenditori che nella propria azienda prodigano tutte le loro energie ed investono tutti i loro capitali per ritirare spesso utili di gran lunga più modesti di quelli che potrebbero sicuramente e comodamente ottenere con altri impieghi.

Partenza.

Sto per partire.

Da domattina a domenica a pranzo mi trovate qui.

Lunedi’ forse qui.

Martedi’ qui.

Ed infine mercoledi’ qui.

Ma quanto mi diverto con google maps, anche se google earth e’ piu’ bello ed il navigatore anche di piu’.

Comunque non avro’ il PC dietro dunque se siete in zona mandatemi un SMS. Non avete il mio numero? Mandatemi una mail che giovedi’ quando torno ve lo comunico 😛