Nobel per la fotografia.

Mario Vargas Llosa
La foto scattata da dadevoti

Secondo me la scelta dell’organizzazione del Premio Nobel di usare una foto rilasciata sotto Creative Common non è appena una scelta di convenienza economica (non hanno certamente questo problema) ma di scelta migliore.

Ed internet è sempre più spesso la scelta migliore per qualunque fonte si stia cercando, con buona pace dei professionisti che vorrebbero arrogarsi l’esclusiva dell’informazione.

Questo potrebbe essere il preludio ad un Nobel per internet (cosa che non mi ha mai peraltro trovato d’accordo) ed in tal caso, piuttosto che quello per la pace ormai svilito, penso che quello per la letteratura potrebbe essere ottimale. Non certo per le mie opere.

Detto questo complimenti all’architetto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.